Ci meritiamo un po’ di tempo

-Coloro che si svegliano ogni mattina con un compito da svolgere e una missione da adempiere sono le persone più felici. Vi prego di sforzarvi con la determinazione di vivere ogni giorno al massimo così da comporre un diario dorato della vostra vita
(D. Ikeda)-

 

Questa settimana il mio pensiero va verso tutte le donne che al mattino si alzano e affrontano la giornata in modo intenso e impegnativo…
In ogni casa c’è una donna a cui suona la sveglia e in automatico il suo cervello si attiva per far quadrare tutte le cose all’interno della propria vita e all’interno della vita delle persone che la circondano.
Non ci possiamo mai permettere di essere infelici, di non sorridere e di non incoraggiare, poiché “la donna”, nella sua essenza, è stata creata per abbellire ed alleggerire l’esistenza di tutte le creature che vivono su questa terra. Per questo amiche mie, vi incoraggio ad alzarvi al mattino dieci minuti prima e dedicarvi un po’ di tempo coccolandovi, truccandovi, pettinandovi.

Dedicarsi il tempo necessario per affrontar la giornata è un modo importante per dire all’universo che contiamo, che siamo belle e che siamo importanti anche noi. Questa settimana gli argomenti che affrontiamo ci portano a capire quant’è importante dedicarsi un po’ di tempo perché dal momento in cui svegliamo i nostri figli, i nostri mariti il tempo da dedicarci è finito. Capite bene quanto sia fondamentale volersi bene.

Un abbraccio d’incoraggiamento a tutte voi. Aspetto le vostre idee come sempre.

La vostra,

A.S.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...